Campionati Italiani 2017 Montecatini – Andrea Pepe

Montecatini Terme, 11-12 Marzo 2017

Un campionato Italiano è una manifestazione che da sempre permette ad ogni atleta di poter misurare la propria esperienza confrontandosi con molteplici e diversificate realtà nazionali, e quello che si è svolto a Montecatini Terme dall’11 al 12 marzo 2017, non ha disatteso le mie aspettative anzi……

Mi è stata data la possibilità, dal Maestro Massimo Conti e dal Maestro Mauro Manca, di vivere la manifestazione “dal di dentro”, partecipando all’aggiornamento arbitrale che si è tenuto il giorno prima dell’inizio della gara al fine di prendere parte all’evento in qualità di Ufficiale di Gara Confederale.

Lo stage, obbligatorio per tutti gli ufficiali ed i presidenti di giuria iscritti nei rispettivi ruoli federali, prevedeva una fase teorica ed una di pratica arbitrale, necessaria al fine di uniformarci tutti nei giudizi che di lì a poco avremmo dovuto esprimere.
E’ stato sintetizzato e commentato l’intero Regolamento Arbitrale WUKF e ciò, mi ha consentito di poter toccare con mano le tantissime sfaccettature di cui questa attività si compone. Un arbitro, per poter praticare al meglio, non deve solo vedere, deve anche intuire ed assumersi la responsabilità dei giudizi che esprime.

Finalmente nel primo pomeriggio di sabato 11 marzo, scandito dalle note dell’Inno di Mameli, ha avuto inizio il Campionato: che emozione vedere i nostri ragazzi schierati, pronti a dare il meglio di sè. E così è stato; i risultati ottenuti, nei due giorni di gara, sono stati strabilianti.
Nonostante il mio ruolo “al di sopra delle parti”, che in quel momento ricoprivo, non nego l’emozione provata nel vedere i “nostri” sul podio. Tutti hanno contribuito con i rispettivi piazzamenti a dimostrare che stiamo lavorando bene e che dobbiamo continuare a farlo, con l’impegno e l’educazione che sempre ci contraddistinguono.

Nel complesso ritengo che questa esperienza formativa sia stata per me assolutamente arricchente e stimolante a fare sempre meglio.

Andrea Pepe